Veronica e gli Autobus: il Video

Vedrete una ragazza che prima di poter utilizzare un mezzo pubblico dovrà aspettare più di 1 ora provando diversi autobus senza pedana o con pedana non funzionante.

Vediamo il video:

 

Che c’è da dire? Bologna per fortuna si fa anche amare per la sua bellezza, il calore della gente e l’utilità dei Portici, anch’essi con problemi di barriere ma sicuramente apprezzati anche dai disabili.

Grazie a Veronica per la segnalazione.

 Se volete anche voi inviarci la vostra esperienza negativa o positiva, scriveteci. 

 

3 Comments
3 Comments
  1. Complimenti per il video, educativo e di rara intensità emotiva.
    L’ATC non è il Comune, ma le limitazioni del trasporto pubblico è un problema del Comune, che deve essere risolto dal Comune, per i bene dei propri cittadini.

    I candidati sindaco ( http://twitter.com/list/2torri/bologna2011 ) dovrebbero essere “tallonati” sui veri problemi di una città che non è più amica del cittadino.

    La pensiamo come voi.
    Complimenti ancora!

    • Grazie. Cerchiamo allora di “tallonare” il più possibile i candidati sindaci e chi poi lo diventerà ;-)

  2. devo dire che è interessante questo video non credevo che anche gli autobus “forniti” di pedana sono in realtà comunque inaccessibili visto che non funzionano o qualcuno non è in grado di utilizzarla o cosa ancora più grave che l’autista si rifiuti di “perdere tempo” .
    C’è proprio bisogno di qualche sollecito ai piani alti. Spero che si riescano a risolvere questi inconvenienti.

    Devo dire che anche se non sono Bolognese la vedo questo blog come una bella iniziativa e, come ho già detto, anche da espandere

    Saluti

Leave a comment