17 Mag 2011

The Author

Giorgia, ho 22 anni e mi sono appena laureata in Economia dei mercati e dei sistemi turistici con la tesi in Etica e Impresa dal titolo “Verso un turismo per tutti: l'approccio etico-aziendale”.

Share

Caro Sindaco Merola
229828_2010845188368_1160902687_32467453_1200760_n

Caro Sindaco, innanzi tutto le mie congratulazioni per il risultato ottenuto! Della sua campagna elettorale mi hanno colpito molto gli slogan e soprattutto quello che definisce Bologna una città coraggiosa, giusta e generosa!

Ora, come Lei stesso scrive su Facebook è ora di lavorare per questa  bellissima città!

Io nel mio piccolo, sarò qui per ricordarglielo ogni giorno, perchè tutte le problematiche di questa città vanno realmente risolte a partire dall’amministrazione, quell’amministrazione buona e trasparente della quale Bologna si vantava in tutta Italia.

Caro Sindaco, Bologna ha bisogno di ritornare alla sua semplice tradizione e al contempo essere innovativa per il futuro e sopratutto accessibile: non  è più solo un gesto di solidarietà verso chi ha più difficoltà fisiche, ma anche come un occasione per la città di darsi un immagine positiva e aperta.

Come sostenitrice e studiosa del turismo accessibile non posso non dire che se Bologna sarà una città accessibile sarà  una destinazione turistica a livello nazionale ed internazionale. Dobbiamo rendere Bologna un esempio di accessibilità concreta dove si possano vivere esperienze di vita! Bologna ne ha già dato esempio in questi anni come città universitaria, ora dobbiamo rinforzare il turismo, in ogni forma!

Max, io e tutti i collaboratori di Bolognaforall.it, siamo qui per sottolineare l’importanza di questo passo, e siamo qui per dare una mano per rendere la nostra meravigliosa, coraggiosa, giusta e generosa città un esempio da seguire e da “invidiare”.

Caro Sindaco, l’augurio che le faccio è di essere davvero una persona innovativa per Bologna, che sappia guardare al passato, al presente e al futuro della nostra città.

Con tutto il cuore le auguro….Buon Lavoro!!!

Giorgia Compagnini Rota

 

No comments
Leave a comment