Le Idee
La Skarrozzata
Sabato 5 Maggio ho partecipato alla seconda edizione della Skarrozzata insieme a mia mamma, Max, Enza e un sacco di persone sia disabili che normodotati. Bellissima esperienza!! Per chi non lo sapesse o per chi sabato mattina ha visto una settantina di carrozzine girovagare da Piazza Maggiore a Piazza Santo Stefano passando per il mercato vecchio ridendo e scherzando fermando a volte anche il traffico in Piazza della Mercanzia, volevamo che si notasse anche la nostra presenza. La Skarrozzata non è stata una manifestazione di protesta contro qualsiasi cosa ma un bel modo per dire che le persone disabili ci...
Parcheggi disabili protetti dalle impronte digitali
Il problema dell’abuso dei parcheggi destinati ai disabili è molto sentito e diffuso. La tecnologia cerca nuove soluzioni. Vediamone e chissà se si potrà pensare anche per Bologna. PALMI (RC) – E’ partito ieri il progetto avveniristico ed innovativo adottato dal Comune di Palmi e voluto dall’assessore pro-tempore alla Polizia Locale, Giuseppe Isola e del Comandante della Polizia Locale, Maggiore Francesco Managò. I dodici disabili residenti nel centro storico e beneficiari, in via iniziale e sperimentale, della tecnologia, nella giornata di ieri e si sono portati presso il Comando della Polizia Locale dove hanno trovato i tecnici specializzati della Park...
dehon
Come rendere accessibile il Teatro Dehon
Alcuni giorni fa abbiamo parlato dei problemi di accessibilità al teatro Dehon di Bologna, leggi articolo. Adesso vediamo in foto qual’è la situazione e come si potrebbe intervenire. Innanzitutto questa è l’entrata: Come potete vedere è impraticabile con una carrozzina. Se la soluzione la vogliamo per superare questi scalini, l’unica è il servoscala. Soluzione che personalmente non amo molto. Il servoscala è spesso a rischio rottura e la manutenzione non è frequente. Purtroppo se si vuol passare da qui l’unica soluzione è questa. Ci possono però essere entrate alternative. Intanto ci domandiamo dove siano e dove portano le uscite di...
175605165-82872bb3-47d3-4b5d-b784-bbf878bc7965
Bologna a piedi
Sui giornali bolognesi è la notizia del giorno: da Settembre avrà inizio la pedonalizzazione del centro! Penso sia un’ottima idea e la sperimentazione estiva nelle piazze è buon inizio; Ottima cosa anche la riduzione dei pass per gli addetti ai lavori (sindaco, giunta, provincia) e per i cittadini. Ma… Spero che il sindaco e l’assessore ai lavori pubblici Luca Rizzo Nervo prendano in considerazione quei cittadini disabili e onesti (visto che di pass finti ce e sono abbastanza mi piace puntualizzare) che senza il proprio mezzo di trasporto non potrebbero muoversi. Spero vivamente che si trovi un accordo con ATC...
SONY DSC
I numeri di Bologna
Sono in treno verso casa, verso Bologna. Piccolo break in famiglia e venerdì si torna a Torino per le lezioni. Sto pensando all’attrattività di Bologna…cos’ha da offrire questa città ai suoi cari cittadini e ai turisti che la visitano? Tanto per cominciare è una città magnifica e unica con la sua storia, i suoi portici, lunghi  più di 30 chilometri, le sue torri gentilizie, le sue 55 chiese, il suo ampio centro storico, i suoi 32 palazzi e ville e l’università più antica del mondo occidentale e le sue 10 ricette della tradizione. Va bene, ma queste splendide cose, il...
Accessibilità: non solo turistica
Accessibilità! ..è un termine che indica la possibilità per tutti di beneficiare di informazioni, beni e servizi nella propria vita quotidiana. Il turismo accessibile basa i suoi principi in quelli del turismo sociale, legato alle pari opportunità tra gli individui. Nella sua accezione più ampia, il turismo accessibile si rivolge a clienti con bisogni speciali, che necessitano di particolari comodità e accorgimenti per poter viaggiare e fruire delle opportunità turistiche della destinazione a cui si rivolgono. Ecco il punto: l’accessibilità della destinazione! Quanto è accessibile Bologna? Nei miei studi ho imparato che un luogo, sia esso una città, una località...
bologna
Giorgia: verso un turismo accessibile a tutti
Vi presentiamo una delle nostre collaboratrici: “Verso un turismo per tutti!!” Ciao a tutti! Mi presento: mi chiamo Giorgia, ho 22 anni e mi sono appena laureata in Economia dei mercati e dei sistemi turistici con la tesi in Etica e Impresa dal titolo “Verso un turismo per tutti: l’approccio etico-aziendale”. Non è stato facile scrivere questa tesi, perché questo argomento mi prende da vicino, negli affetti. Per fortuna ho trovato una professoressa che mi ha incoraggiato a scrivere sul turismo sociale e sopratutto sul turismo per tutti. Così mentre la mia tesi prendeva vita, io  incontravo realtà nuove come...
1